MYTHOLOGER

Ask me anythingNext pageArchive

artmagnifique:

JOSEPH MARIE VIEN. Coriolans Family Imploring him not to Besiege Rome, 18th century.
19thcenturyboyfriend:

Prometheus, Gustave Moreau
i-pedro-estevan-c-blog:

c0ssette:

The Foam Sprite, oil on canvas (1895) by Herbert James Draper

.
lionofchaeronea:

A river god delivers Io, still bearing the horns from her transformation into a heifer, to the goddess Isis at Canopus in the Nile Delta.  Fresco from the Temple of Isis at Pompeii; now in the National Archaeological Museum, Naples.

The Roman Theatre at Sabratha (x)

(Source: last-of-the-romans, via pansatyriam)

artbeautypaintings:

The new perfume - John William Godward
mappae-mundi:

Tempio di Castore e Polluce (Rione Campo Marzio - Roma)
Su un alto podio sorgono le tre colonne corinzie superstiti del tempio dei Dioscuri, ovvero dei due gemelli divini Castore e Polluce. La leggenda narra che, nel corso della battaglia presso il lago Regillo (499 a.C.), che opponeva i Romani ai Latini, alleati di Tarquinio il Superbo nel tentativo di riconquistare Roma, apparvero due misteriosi cavalieri, che guidarono i Romani alla vittoria. Subito dopo, gli stessi cavalieri furono visti abbeverare i cavalli alla Fonte di Giuturna ed annunciarono in città la vittoria, per scomparire subito dopo. Il popolo riconobbe in essi i Dioscuri: il dittatore Aulo Postumio Albino fece voto di erigere un tempio in loro onore, che fu dedicato da suo figlio nel 484. Il tempio fu restaurato da L.Cecilio Metello Dalmatico nel 117 a.C. e poi ancora da Verre. Un ultimo restauro si ebbe dopo l’incendio del 12 a.C. ad opera di Tiberio: il nuovo edificio, al quale appartengono i resti monumentali ancora visibili, fu dedicato nel 6 d.C. Il podio, di cui resta soltanto la parte in opera cementizia, è in gran parte quello del 117 a.C. ed ingloba vari resti della fase precedente: vogliamo ricordare che un blocco marmoreo del tempio fu asportato ed utilizzato come base della statua equestre di Marco Aurelio. La parte anteriore del podio, al quale si accedeva da due scalette laterali, era probabilmente decorata con rostri e costituiva, insieme ai Rostri Imperiali ed a quelli posti sul podio del Tempio di Cesare, una delle tre tribune presenti nel Foro Romano.
link Romasegreta

Alexander the Great-Era Tomb Will Soon Reveal Its Secrets

archaeologicalnews:

image

As archaeologists continue to clear dirt and stone slabs from the entrance of a huge tomb in Greece, excitement is building over what excavators may find inside.

The monumental burial complex — which dates back to the fourth century B.C., during the era of…

kardiologn:

A Satyr Chasing Two Imps
Gustaf Tenggren